mercoledì 19 gennaio 2011

Brum brum...


Oggi vi voglio narrare un mito: Il mito delle due metà, di Platone.

In origine gli uomini erano ermafroditi, individui perfetti e indistinti  poi Zeus,  per l’orgoglio degli uomini,  decise di spaccarli in due. Da allora ognuno di noi è alla ricerca dell’altra metà. L’amore non è altro che questa ricerca per ricostituire l’unità e la perfezione perduta.
Allora c’erano tra gli uomini tre generi, e non due come adesso, il maschio e la femmina. Ne esisteva un terzo, che aveva entrambi i caratteri degli altri. Il nome si è conservato sino a noi, ma il genere, quello è scomparso. Era l’ermafrodito, un essere che per la forma e il nome aveva caratteristiche sia del maschio che della femmina”
Zeus decise di  punire gli uomini perché volevano sostituirsi agli dei e allora gli tagliò in due.
“E così evidentemente sin da quei tempi lontani in noi uomini è innato il desiderio d’amore gli uni per gli altri, per riformare l’unità della nostra antica natura, facendo di due esseri uno solo: (…)  Dunque ciascuno di noi è una frazione dell’essere umano completo originario. Per ciascuna persona ne esiste dunque un’altra che le è complementare, perché quell’unico essere è stato tagliato in due, come le sogliole. E’ per questo che ciascuno è alla ricerca continua della sua parte complementare.”
Queste persone – (… )- quando incontrano l’altra metà di se stesse da cui sono state separate, allora sono prese da una straordinaria emozione, colpite dal sentimento di amicizia che provano, dall’affinità con l’altra persona, se ne innamorano e non sanno più vivere senza di lei – per così dire – nemmeno un istante”.
Il desiderio di queste persone è di essere una sola persona con l’altra della quale si sono innamorate, “riunirsi e fondersi con l’altra anima. Non più due, ma un’anima sola. La ragione è questa, che la nostra natura originaria è come l`ho descritta. Noi formiamo un tutto: il desiderio di questo tutto e la sua ricerca ha il nome di amore”.
Tutto questo solo per fare gli auguri di un felicissimo compleanno alla persona che mi completa, all'amore della mia vita!! Buon Compleanno cuoricini :)

Beh la torta è molto molto semplice e spero anche buona, non ha fatto niente di esagerato perché in questo periodo è sempre meglio mangiare qualche dolce in meno :P

Torta fredda allo yogurt
  • 500gr yogurt (muller a vaniglia)
  • 200mn panna
  • 200gr biscotti secchi
  • 150gr burro
  • 50gr nocciole tostate
  • 6gr colla di pesce
Tritare finemente i biscotti ed aggiungere il burro fuso, amalgamare per bene e stendere il composto nella tortiera. Mettere a mollo nell'acqua fredda la colla di pesce per 10 minuti. Montare la panna lasciando un cucchiaio a parte, unire la panna montata con lo yogurt. Strizzare per bene la colla di pesce e scioglierla nel cucchiaio di panna messo da parte. Passare al colino per eliminare eventuali residui ed unirlo delicatamente, una volta intiepidito, col composto di yogurt e panna. Versare sulla base di biscotti che nel frattempo e stata a riposare in frigo e riporre nuovamente in frigo per almeno tre ore.
Per la decorazione ho usato 50 gr di cioccolata fondente fusa e gelatina colorata con colori alimentari. Ho disegnato su di un foglio la macchina che volevo riprodurre, ho sovrapposto un foglio di carta forno e ho iniziato a seguire le linee del disegno con la cioccolata. per indurire occorre porre delicatamente il disegno nel freezer per un paio d'ore. Dopo di che staccarlo delicatamente e posizionarlo sulla torta. A questo punto e possibile colorarlo con la gelatina o anche lasciarlo bianco... ed ecco il mio risultato.



Ancora mille milioni di dolci auguri amore mio.






5 commenti:

Cranberry ha detto...

Tanti tanti auguri al tuo cuoricino!:D
la torta è deliziosa

ranapazza65 ha detto...

Ma è belllissima!1 complimenti e tantissimi Auguri!!
Baci Anna

Vero ha detto...

Che dedica speciale....
e che torta!
io non sarei mai riuscita a disegnare nulla del genere... neanche con una matita!!
baci
Vero

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

bella buona e fresca...una fetta per me della brum brum..?
baci da lia

Marcella ha detto...

Auguri in ritardo al tuo cuoricino...complimenti per il blog fai delle bellissime decorazioni!
Da oggi ti seguo anche io!

Non hai trovato niente di interessante? Prova a vedere tra i post precedenti cliccando su "Post più Vecchi"!