martedì 8 febbraio 2011

Plum cake al cioccolato con crema al caffè

Ebbene si, ormai sono fissata per ciambelle e plum cake, ce ne sono talmente tante varianti che non mi stancano mai... oggi posto una ricetta che ha accompagnato il pranzo leggero che ha preparato la mia mamma ieri (super lasagna e parmigiana di melanzane), non poteva che esserci un bel dolce calorico, per compensare ^_^ 
Allora questo bel plum cake viene preparato con:


  • 4 uova;
  • 100 gr farina;
  • 120 gr zucchero;
  • 40 gr cacao;
  • 1 bustina di lievito;
  • 1 bustina di vanillina;
Per la crema al cacao occorre:
  • 125 ml latte;
  • 1 tazzina di caffè;
  • 10 gr farina;
  • 1 tuorlo;
  • 25 gr zucchero;
La ricetta originale prevede una bagna di liquore al caffè, ma poiché in casa mia non ne ho, allora ho usato mezza tazzina di caffè e un po di strega. 
Ah dimenticavo, per finire ci vuole una bella copertura al cioccolato:
  • 150 gr cioccolato fondente;
  • 30 gr burro;
  • 2 cucchiai di latte;
Come prima cosa prepariamo il plum-cake montando le uova con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto spumoso, aggiungere la farina setacciata con il lievito, il cacao e la vanillina. Montare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Versare nello stampo imburrato o foderato con carta forno, e infornare a 180° 45minuti.
Controllare la cottura con lo stecchino.
Lasciar raffreddare il dolce in forno. Io l'ho preparato ieri, così stamattina è stato semplice tagliarlo. 
Preparare la crema caffè, mettete il latte ed il caffè in un pentolino e portatelo a ebollizione. In una ciotola mescolate lo zucchero con il tuorlo dell’uovo e la farina, poi unite il latte a filo e mescolate fino ad avere un composto omogeneo, mettete la crema in un pentolino, lo stesso del latte va benissimo, e fate addensare. A me la crema ci ha messo un po ad addensarsi e alla fine era davvero il giusto per farcire il plum- cake. Niente assaggio, a parte quel po che casualmente era rimasto sul cucchiaio ^,^
Iniziamo col dividere il dolce in tre strati, assembliamo il tutto bagnando con il "liquore al caffè" la base del plumcake, inseriamo uno strato di crema (dosatela voi considerando di dover fare due strati) sovrapponiamo l'altro strato del dolce, bagniamolo, cremiamolo e infine l'ultimo strato.
Per completare l'opera, sciogliere a bagnomaria (o al microonde se ne avete uno) il cioccolato con il burro e il latte, versarlo poi sul dolce coprendolo da tutti i lati, aiutatevi con una spatola.





Con questo dolce partecipo al contest di Natalia che trovate anche nella pagina Contest e Candy insieme a tante altre belle raccolte.



et bon appétit!


6 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

e un pò che non fò qualche dolce al caffè...mi piace tanto il tuo plum-cake mi mette una fame anzi una golaaaa....bravissima..
by lia

Danila ha detto...

appena ho visto il tuo blog,l'ho subito salvato *__* che ricette!!! grandiosa complimenti!!

Ramona ha detto...

Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

ranapazza65 ha detto...

Bellissimo dolce poi adoro il caffè Bravissima baci Anna

Natalia ha detto...

Ciao, grazie per questa tua golosa ricetta, davvero ottima per la colazione!
Buona fortuna per il contest ed un bacione!

Letiziando ha detto...

Adoro i cake dolci se poi sono anche "caffeosi" allora è veramente il massimo della vita. Tutto perfetto ^_^

Bacio e buona giornata
diariodicucina.blogspot.com

Non hai trovato niente di interessante? Prova a vedere tra i post precedenti cliccando su "Post più Vecchi"!