venerdì 15 ottobre 2010

Sbrisolona...mela

Gustosa, ricca di acqua, minerali, fibra e vitamine, la mela è un frutto a tutto tondo. Avevo in mente già da un po' di fare un bel dolce con le mele, ma non la solita torta... Così ho colto la palla al balzo quando ho scoperto il contest di Arabafelice:




La ricetta che posto oggi ed ho provato ieri sera non c'è su internet, o almeno non nel mio abbinamento: Sbrisolona con crema alla cannella e mele.

La torta sbrisolona è un dolce tipico lombardo, precisamente della città di Mantova: è una torta dura, friabile e molto ricca di ingredienti decisamente calorici.

Diciamo che la mia sbrisolona non è proprio attinente all'originale in quanto non contiene né farina di mais né farina di mandorle; è più che altro una frolla sbriciolata.
Come prima cosa ho preparato la crema alla cannella:
  • 1/2 l Latte
  • 1 Uovo intero + 3 tuorli
  • 75g Farina
  • 125g Zucchero
  • 4g di Cannella in polvere.

Ho portato ad ebollizione il latte, a parte ho sbattuto con la frusta a mano le uova con lo zucchero dopo di che ho aggiunto la cannella e la farina. Appena il latte inizia a bollire lo verso nel contenitore con le uova e gli altri ingredienti e mescolo bene fino a quando non si sarà tutto sciolto nel latte. A questo punto metto nuovamente il tutto sul fuoco continuando a mescolare fino a quando non rapprende. Una volta completata la crema la copro con la pellicola trasparente e la lascio intiepidire. Nel frattempo preparo la frolla.
  • 1 uovo
  • 300g. di farina
  • 150g. di zucchero
  • 100 g. di burro

Ho semplicemente unito tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorato con le dita fino a formare tante briciole. Intanto il nonno ha sbucciato tre grosse mele gialle, con una mela e un'altra metà ho fatto dei cubetti che ho aggiunto alla crema. Partiamo con la composizione imburrando e infarinando il ruoto (se avete la carta da forno potete anche usare quella) ho steso un primo strato di pasta compattandolo leggermente per evitare che la crema coli, su di esso ho versato la crema di cannella e mele, e prima di concludere con la cupola della sbrisolona ho aggiunto l'altra mela e mezza tagliata e fettine non molto sottili. Completare il tutto con una bella sbriciolata di pasta e infornare 30minuti a 180°
All'uscita ho spolverizzato leggermente con un pizzico di cannella, anche se la torta è già molto profumata.





La foto non è delle migliori  ma spero che la ricetta vada bene per il contest di Arabafelice.

"Una mela al giorno toglie il medico di torno"




3 commenti:

arabafelice ha detto...

Accidenti che torta golosa!
In bocca al lupo per il contest, allora ;-)

tonino346 ha detto...

e brava la mia cuginetta, complimenti per il blog e mi prenoto sempre come assaggiatore di tutti i tuoi capolavori ;)
un bacione ,ciaooooo!!!

Giusy ha detto...

Scusa, scusa ma dopo tutto questo girovagare ti scopro solo adesso ? E com'è!!
Sei una maga, BRAVISSIMA !!! Copierò e copierò!! Buona settimana!

Non hai trovato niente di interessante? Prova a vedere tra i post precedenti cliccando su "Post più Vecchi"!